Disturbi d’ansia e perdita di peso

Buongiorno, sono una ragazza di ventidue anni e soffro di un’ansia fortissima che non mi fa avere appetito e mi porta disturbi di altro genere, come vertigini e insonnia. Sono già andata da due psicologi, ma niente! Ne soffro da sette anni e sono dimagrita di dieci chili che non riesco più a rimettere. Sono alta 1.73 e peso 43 chili. Adesso sono in cura da una psichiatra che conoscono i miei genitori e che mi ha prescritto alcuni farmaci come, ad esempio, Zyprexa, Sereupin e Xanax. Li sto prendendo da sette anni, non è che mi danno problemi allo stomaco o alla pancia? Per favore risponda, perchè non so più cosa fare! Non vivo più come una ragazza di ventidue anni, per me la vita non ha più senso! Grazie mille!

Deborah

Cara Deborah, (mi permetto di darti del tu per via della tua giovane età) il rapporto peso altezza evidenzia innanzitutto che siamo in presenza di una grave anoressia, cosa che nemmeno citi come diagnosi e ciò mi sembra strano, visto che sei in cura da psichiatri e psicologi. Lo Zyprexa in particolare ha spessissimo come effetto collaterale quello di fare ingrassare e non dà problemi allo stomaco o alla pancia, al contrario di quello che potrebbe fare il Sereupin. Lo Xanax non dà problemi allo stomaco e non fa né ingrassare né dimagrire. Prendi, in sintesi, un antipsicotico, un antidepressivo e un ansiolitico con finalità non ben chiare. Ai fini di una buona terapia occorrerebbe un corretto inquadramento diagnostico che qui non vedo nonostante 7 anni di terapia. Anche se l’esordio dei tuoi problemi andrebbero fatti risalire almeno all’età di 15 anni, non perderei di certo la speranza. Allo stato attuale ci sono molte opzioni di cura e non credo che non si possa trovare quella adatta al tuo caso.

VERO Salute settembre 2009
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here